Deprecated: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; objMySQLConn has a deprecated constructor in /home/akkattpc/public_html/definitives.org/include/php/objMySQLConn.php on line 35

Deprecated: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; objDate has a deprecated constructor in /home/akkattpc/public_html/definitives.org/include/php/objDate.php on line 18
Rowland Hill (1795 - 1879) | Gli articoli di Definitives.org | Definitives.org - Un mondo ordinario
 
 

Definitives.org

Un mondo ordinario

Ti trovi in:

Rowland Hill (1795 - 1879)

Fabrizio Ameduri - 13/10/2002

R. Hill in un francobollo italiano

R. Hill in un francobollo italiano

Rowland Hill nacque, terzo di sei figli, il 3 dicembre del 1795 a Kidderminster nel Worcester/Hereford.
Già in giovane età mise in luce doti artistiche non indifferenti: vinse anche un premio ad un concorso di pittura. In quel periodo aiutò anche la famiglia costruendo e aggiustando strumenti scientifici.
In seguito cominciò ad interessarsi, assieme al fratello maggiore Matthew, alla riforma dei metodi educativi. Nel frattempo, nel 1818 il giovane Hill con la sua famiglia si erano trasferiti a Edgbaston vicino Birmingham. L'anno successivo fondò Hazelwood, una scuola all'avanguardia dei tempi, in quanto dotata di laboratorio scientifico, piscina, teatro, biblioteca, museo, luce a gas e impianto di riscaldamento centralizzato a condotte d'aria. Nel 1822 pubblicò Public Education; il testo conteneva un bilancio dell'esperienza personale di Hazelwood e illustrava alcuni capisaldi del suo pensiero in materia, quali l'introduzione della disciplina scientifica come materia obbligatoria, un pomeriggio la settimana dedicato all'attività sportiva e l'abolizione delle punizioni corporali. La scuola divenne ben presto famosa anche fuori dai confini nazionali e nel 1829 venne trasferita a Bruce Castle in Tottenham, nel nord di Londra.
Rowland Hill, però, cominciava ad essere stanco della vita da educatore, e iniziò a pensare ad altre occupazioni.

Fu coinvolto, in qualità di presidente, nell'organizzazione della Lega del Rugby, e si interessò di problemi sociali e della povertà scrivendo anche un saggio sull'argomento che, però, non ebbe gran fortuna.

Nel 1833 fece parte di una commissione incaricata di valutare l'opportunità di colonizzazione dell'Australia del sud, a quel tempo ancora libera. Tra il 1834 e il 1839 ricoprì quindi la carica di Segretario nella South Australian Commission.
Sempre in quegli anni investì tempo e denaro nella realizzazione di una macchina da stampa a rotativa per velocizzare la produzione di quotidiani; anche in questo caso fu un precursore dei tempi: il Ministero del Tesoro, infatti, imponeva l'uso di singoli fogli per la stampa invece dei più comodi rotoli.

curiosità

Rowland Hill mostrò un grande interesse per l'evangelismo e le missioni, al punto che redasse alcuni innari. A Hill stesso sono attribuiti anche i seguenti inni sacri:

  • Come, Holy Ghost, the Comforter
  • Cast Thy Burden on the Lord
  • Dear Friend of Friendless Sinners
  • Happy the Children Who Betimes
  • Lord, We Raise Our Feeble Voices
  • My Parents Gave Me, Lord
  • We Sing His Love, Who Once Was Slain
  • When Jesus first at Heaven's Command
  • With Heavenly Power, O Lord Defend
  • Ye That in His Courts Are Found

Nel 1837, spinto dall'interesse appena nato in lui, pubblicò l'opuscolo intitolato "Post Office Reform: Its Importance and Practicability" (La riforma delle Poste: importanza e fattibilità). Dopo alterne vicende, questo gli valse la carica temporanea di supervisore al Ministero del Tesoro e di Consigliere alle Poste. Il momento culminante di questa sua attività fu la nascita del primo francobollo nel maggio del 1840. Il successo fu enorme, ben presto altri Paesi seguirono l'esempio e cominciarono a emettere francobolli.
Nel 1844 non gli fu rinnovata la carica presso le Poste, ma nel 1846 fu di nuovo nominato consigliere alle Poste. Nel 1854 vide i suoi sforzi coronarsi con la nomina a Segretario unico delle Poste. Andò in pensione dieci anni dopo, in seguito anche a problemi di salute.

Per i numerosi servizi resi all'Impero fu insignito del titolo di Knight Commander of the Bath dalla Regina Vittoria; ricevette anche la laurea honoris causa dall'Università di Oxford. Si spense il 27 agosto 1879 nella sua residenza nell'Hampstead. Fu sepolto nell'abbazia di Westminster a Londra.

bibliografia

Daunton, M.J. (August 1985) "History Today", Rowland Hill and the Penny Post.
Farrugia, Jean The Life and Work of sir Rowland Hill 1795 - 1879.
Hill, R. & George Birbeck (1880) The life of Sir Rowland Hill and the Penny Postage.

Iscriviti alla newsletter

La nostra newsletter ti permette di essere sempre aggiornato, in maniera gratuita, su tutte le novità dal sito.


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function mysql_connect() in /home/akkattpc/public_html/definitives.org/akkastat/include/php/class_stat.php:142 Stack trace: #0 /home/akkattpc/public_html/definitives.org/include/akkastat_init.php(4): class_stat->visualizza() #1 /home/akkattpc/public_html/definitives.org/articoli/articolo.php(124): require('/home/akkattpc/...') #2 {main} thrown in /home/akkattpc/public_html/definitives.org/akkastat/include/php/class_stat.php on line 142